USCITA SQ. SCOIATTOLO

Anche quest’anno, per noi scoiattoli è arrivato il momento dell’uscita di squadriglia, momento tanto atteso, che alla fine ci ha donato tanto divertimento. L’uscita è cominciata a Monza, dove abbiamo preso il primo treno, che abbiamo cambiato poi a Lecco.

fotohike
La strada dalla stazione di Varenna a Perledo era tutta in salita, abbastanza ripida, ma non pesante, perché mentre camminavamo parlavamo di un po’ di tutto fra di noi. Arrivati al Paesino (dopo un’ora abbondante), mentre aspettavamo il prete che ci avrebbe ospitato nell’oratorio, guardavamo il lago fra le montagne al tramonto. Il prete è stato molto ospitale e ci ha messo a disposizione praticamente tutto l’oratorio. Il cortile è stato il nostro “angolo di squadriglia provvisorio”, dove proprio come in un angolo di sq., ci siamo riuniti e confrontati su quello che avremmo dovuto fare per l’inizio del campo estivo e abbiamo programmato tutti i raduni.
Dopo la cena, cominciava a far freddo e abbiamo deciso di andare nei nostri sacchi a pelo, ma non ci siamo addormentati subito, abbiamo continuato a parlare e scherzare per un’ora ancora. Alla mattina ci siamo alzati carichi di voglia, ci siamo preparati in fretta e siamo partiti alla volta di Vezio.

veziooo
La strada per il castello di Vezio era praticamente quella dell’andata, ma invece che andare a Varenna ci siamo fermati al Paese. Il castello era molto bello, con una vista spettacolare sul lago.

cose

Era pieno di rapaci che utilizzano per gli spettacoli di falconeria, ma la parte più interessante era la torre, dove sulla sua cima si poteva vedere tutto il Lago ancora meglio che a terra.

castello
Dopo aver visitato tutti i giardini, siamo ripartiti, e in pochissimo tempo siamo arrivati in stazione. Abbiamo preso il treno con un’ora di anticipo, ma forse per la stanchezza o semplice disattenzione, non ci eravamo accorti di aver preso un diretto e in mezz’ora ci siamo ritrovati a Monza. Quest’uscita è stata sicuramente diversa dalle altre, ma non per questo meno bella. Ci ha permesso di legare e organizzarci meglio, ma sicuramente la cosa più importante è che ci siamo divertiti tanto. Auguriamo a tutti di fare un’esperienza bella come questa.

Buona Caccia! Sq. Scoiattolo

Alta Squadriglia AS225 in bici

Domenica 18 Giugno, l’Alta Squadriglia AS225 è partita da Colico, passando per il bellissimo Pian di Spagna, fino a giungere al lago di Novate Mezzola. In questa giornata si è affrontata la tematica dei sogni e inoltre non poteva mancare un tuffo nel lago.

ALTA SQ AS225 da Colico a Novate Mezzola in bici


ALTA SQ AS225 da Colico a Novate Mezzola in bici

IMPRESA REPARTO STELLA ALPINA 2017

Quest’anno, come impresa di reparto , tutte noi abbiamo deciso di realizzare un murales.

Per prima cosa abbiamo chiesto al comune se ci fosse un muro disponibile dove poter fare la nostra impresa e ce ne hanno dato uno abbastanza grande vicino ad una scuola, in via Papa Giovanni XXIII.

Abbiamo fatto un’attività di autofinanziamento a Sant’Eusebio, dove abbiamo venduto dei dolci preparati da noi, per riuscire a ricavare tutti i soldi che ci sarebbero serviti per comprare il materiale.

Successivamente ci siamo divise le attività da svolgere:  qualcuno ha progettato bene tutto quello che volevamo mettere nel murales, qualcun altro ha fatto il disegno detto loro dai progettisti, prima su un foglio e poi sul muro vero e proprio, due o tre ragazze avevano il compito di fare delle foto durante tutta l’impresa, qualcun altro ha organizzato bene la fiesta scegliendo cosa portare e come farla e altre ragazze invece hanno comprato tutto il materiale necessario. Naturalmente tutte noi abbiamo colorato una parte di disegno.

Il tema che abbiamo scelto è stato quello dello scautismo e i progettisti hanno deciso di fare delle persone intorno ad un fuoco di sera, con affianco a loro una tenda.

Prima di iniziare a lavorare sul muro vero e proprio abbiamo comprato qualche bomboletta e siamo andati a fare pratica su alcuni muri che avevano proprio la funzione di prova.

È venuto anche un writer esperto dal comune, che inizialmente ci ha spiegato bene le tecniche, ci ha dato delle dritte, ci ha consigliato quale materiale fosse meglio prendere, insomma ci ha aiutato a capire meglio che tipo di lavoro stavamo andando a fare e dopo che il disegno è stato fatto, tutte siamo andate lì sul posto e abbiamo iniziato a colorare, sempre con Gabriele, in arte Ship, che ci ha aiutato anche a fare degli effetti molto belli, come le sfumature.

Per due attività intere ci siamo dedicate a colorare con le bombolette il muro, e alla fine è venuto proprio bene!

Siamo molto soddisfatte e ci siamo divertite tantissimo a fare questo tipo di attività tutte insieme!

Reparto Stella Alpina

 

 

Ecco alcune foto
https://www.flickr.com/gp/138815171@N06/c697QS

Impresa MURALES Reparto Stella Alpina 2017

Uscita Sq. Pantera

 I giorni 20 e 21 maggio siamo andate in uscita di sq. a Canzo-Asso, dopo lunghe e insoddisfacenti ricerche. Infatti abbiamo impiegato molto tempo a causa di ripetuti rifiuti. Come Sq. ci siamo prefissate l’obbiettivo di rilassarci e passare un po’ di tempo insieme in modo da conoscerci meglio in prospettiva del campo.

Siamo partite dalla stazione di Cusano- Cormano sabato 20 maggio alle 15.30 munite di zaini, macchine fotografiche e tenda. Abbiamo preso il primo treno e dopo circa 20 min lo abbiamo cambiato alla stazione di Cesano Maderno. Dopo un’altra ora di viaggio piacevolmente trascorsa fra foto e risate siamo arrivate alla stazione di Canzo-Asso.

Grazie alle indicazioni stradali che la Marghe si era appuntata, abbiamo imboccato una strada in salita che ci ha portato all’abitazione prefissata, qui abbiamo incontrato il proprietario che ci ha indicato il prato in cui avremmo montato la tenda. Questo era a circa 500 m di distanza circondato da un boschetto e affiancato da un ruscello.  In seguito abbiamo montato la tenda fra l’erba alta e abbiamo deciso di mangiare per poi poter giocare tranquillamente nella tenda. Eravamo comodamente sedute all’aperto mentre consumavamo la nostra cena speciale, infatti ognuna di noi si è incaricata di preparare un piatto da condividere. Per primo c’era della pasta al forno, per secondo delle polpette, per contorno dell’insalata di pomodori e per dolce delle palline di cioccolato e cocco che abbiamo finito di mangiare in tenda. Infatti subito dopo mangiato ci siamo ritirate a causa di un vento forte che ha scosso la tenda per tutta la notte. Qui abbiamo trascorso la sera giocando a taboo e pescando da un sacchetto delle domande in anonimato a cui avremmo dovuto rispondere a turno. Abbiamo riso tanto e scoperto più cose l’una dell’altra.

Verso le undici ci siamo addormentate puntando la sveglia alle nove del mattino seguente. Appena alzate abbiamo fatto colazione e smontato la tenda, ripiegandola sotto a un sole molto caldo. Abbiamo quindi deciso di andarci a rinfrescare nel ruscello vicino. L’acqua era limpida e fresca, abbiamo guadato il torrente chiacchierando e scattando numerose foto.

In seguito siamo tornate agli zaini e abbiamo pranzato: ognuna di noi ha preparato un panino speciale che ha dovuto inserire in un sacchetto e dal quale poi li abbiamo estratti indovinando chi fosse il creatore. Infine abbiamo raccolto la tenda e gli zaini e abbiamo ripercorso il sentiero consegnando la quota di ospitalità al proprietario del prato e ringraziandolo.

Per l’orario prestabilito siamo tornate in stazione e abbiamo eseguito il percorso dell’andata cambiando a Cesano il treno. Siamo arrivate alla stazione di Cusano- Cormano per le 14.50.

Sq. Pantera
Uscita Sq. Pantera 2017

Uscita Sq. Airone

Sabato 20 Maggio e Domenica 21 abbiamo trascorso l’uscita di squadriglia a Moio de Calvi, in provincia di Bergamo.

In questi due giorni abbiamo creato un diario di viaggio che ci aiuterà a ricordare per sempre questa meravigliosa esperienza, ma soprattutto siamo state capaci di collaborare e divertirci, di prendere decisioni ascoltandoci l’un l’altra e, al termine del week end, possiamo dire di essere soddisfatte della nostra uscita: abbiamo visto un panorama mozzafiato e abbiamo inoltre mangiato moltissimo.

La squadriglia Airone!

Uscita Sq. Airone 2017

Uscita Sq. Volpe

Siamo la Sq. Volpe e quest’anno per l’uscita abbiamo deciso di fare un itinerario in bici per la Brianza che comprendeva le piste ciclabili del Villoresi, della Valle del Lambro e del Parco delle Groane.
Uscita SQ. Volpe 2017 -3Uscita SQ. Volpe 2017- 2
Entusiaste all’andata,con un casco recuperato dell’ultimo momento,stravolte al ritorno e con una in meno(adesso sta bene,tranquilli!).Il sabato,arrivate di tardo pomerig- gio,a Monza,con un ginocchio sbucciato,epistassi e diluvio universale,veniamo ospitate nella base del Monza 1. Ma prima di dormire non ci facciamo mancare un giretto nella bella città sotto le stelle.
Uscita SQ. Volpe 2017 - 9Uscita SQ. Volpe 2017 - 7

La mattina partiamo e iniziamo il nostro giro ad anello e passiamo ore di splendidi paesaggi, sudate e tanta tanta felicità nella consapevolezza che ciò che stiamo facendo ci fa sentire libere e unite.
Uscita SQ. Volpe 2017 - 1Uscita SQ. Volpe 2017 - 6
Infine ritorniamo a costeggiare il Villoresi e stanchine arriviamo al Parco del Grugnotorto (dove eravamo partite).

Sq. Volpe

Uscita SQ. Volpe 2017 - 4

 

Un Reparto che lascia il Segno! San Giorgio 2017

Quest’anno il San Giorgio, evento annuale che vede sfidarsi le squadriglie dei reparti della zona Brianza – Milano Nord, si è tenuto tra il 29 e 30 Aprile.

Dopo la vincita dell’anno scorso, anche quest’anno il Reparto di Cinisello ha lasciato il segno! Tra i primi tre classificati vi sono ben due squadriglie del Reparto Brownsea: al terzo posto la Squadriglia Rondine e al primo posto la Squadriglia Lupo, alla quale viene consegnato lo Scudo di San Giorgio, tramandato di anno in anno al vincitore.

Squadriglia Rondine - Terza classificata

IMG-20170430-WA0013

Squadriglia Lupo - Prima classificata

IMG-20170430-WA0011

I ragazzi hanno saputo essere pronti ed agire al meglio nelle varie sfide che hanno affrontato in questo evento: “Estote Parati”!

IMG-20170430-WA0015

Specialità all’opera per una “nuova” TANA

Con l’aiuto del Progettista di Mondi, di Maestri di specialità speciali e su progetto del CdA, il Branco Popolo Libero insieme ad un gruppo di genitori e sorelle; domenica 23 aprile ha ristrutturato la sua piccola tana!

Falegnami, Artigiani, Artisti, Massai, Ripara e Ricicla e qualche Giornalista si sono rimboccati le maniche per rendere la tana un posto più accogliente e vivace. Alla fine di tanto sforzo una fresca merenda per tutti!

Si ringraziano MariaLaura, Diego, Roberto, Delfino Antartico, Lontra Competitiva, Marco e la piccola Anita!

clicca qui per le FOTO, scattate da: Giorgio B., Anita, Andrea A. e Bagheera

...del nostro meglio!

Merenda per tutti!